Un nuovo Codice appalti europeo proposto da ASMEL

Un nuovo Codice Appalti, con annesso Regolamento applicativo e pronto per sostituire quello attuale mai decollato ed ancora in attesa della stesura di gran parte dei decreti attuativi.
Lo ha predisposto ASMEL, l’Associazione per la Modernizzazione e la Sussidiarietà degli Enti locali, che associa oltre 2600 Comuni in tutt’Italia, in collaborazione con lo Studio legale NCTM, con sedi a Milano, Roma, Bruxelles, Londra e Shangai. L’iniziativa, che raccoglie le sollecitazioni della base associativa, sarà presentata a Napoli, presso Palazzo Caracciolo, lunedì prossimo in occasione del FORUM “I Comuni fanno rete”, dall’Avv. Marco Monaco, partner dello Studio internazionale, con l’obiettivo di rendere disponibile [leggi tutto]